CLICCA SU MI PIACE

Aprire un piccolo negozio di pasta fresca, requisiti



normative asl per un laboratorio pasta fresca

Aprire un negozio di pasta fresca

Salve, avendo sotto casa un locale di 25 mq in un buon punto di passaggio di aprire un piccolo pastificio per la produzione artigianale di pasta fresca, comprando magari solo una buona impastatrice ed una piccola cella frigorifera come quella dei supermercati per far vedere e conservare il prodotto.Vorrei sapere se possibile se questo spazio possa essere sufficiente o no per avere tutti i requisiti in regola oppure no? In attesa di una sua gentile risposta la ringrazio per l’attenzione.
Cordiali saluti.

Gentile Sig.,
Spesso le disposizioni ASL dettano delle linee giuda in tema di dimensioni minime che devono avere le varie tipologie di attività. Spesso si pretende che tali misure minime vengono applicate in modo rigido. Trattandosi di linee guida, Io ritengo che possano essere sufficienti anche 25 metri quadrati di laboratorio compreso piccola zona vendita (anche se in effetti sono savvero pochi). L’importante è che non vi sia affollamento di attrezzature e macchinari, e che si riesca a lavorare agevolamente. Bisogna comunque che altri requisiti minimi di igiene vengano rispattati e garantiti, come l’altezza del locale, areazione naturale, agibilità del locale di tipo artigianale, bagno con antibagno per il personale. Richieda un parere preventivo presso asl di zona, o chieda un parere ad un funzionario sanitario (reparto SIAN presso ASL)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *