CLICCA SU MI PIACE

CATERING E BANQUETING PRESSO PRIVATI, CHE FARE?



Salve,

ho un agenzia di organizzazione eventi e una mia cliente mi ha chiesto di organizzare un compleanno a casa sua occupandomi anche della parte ristorativa. Mi chiedevo però se fossero necessari dei permessi per la somministrazione di cibi e bevande oppure no e come fare ad ottenerli. E nel caso servissero, se una volta presi possono essere utilizzati anche per somministrare cibo e bevande invece che in casa di privati in sale o location che il cliente affitterebbe per l’evento, come fosse un’azienda di banqueting praticamente.

La ringrazio anticipatamente per la disponibilità

Salve,
per fare servizio catering o banqueting presso il domicilio di privati e non, è necessario che tale attività sia prevista nella DIA sanitara.

Per fare anche servizio ai tavoli con camerieri, è necessario che l’attività abbia licenza di somministrazione e che il titolare, amministratore o preposto di una società, abbia il corso sab ex rec.
E’ molto importante che Tutti i dettagli delle modalità di svolgimento del catering e/o banqueting, siano ben specificati nella DIA sanitaria; dalla produzione alla somministrazione.
Ad ogni modo asseconda della regione le richieste ASL ed i requisiti potrebbero trovare differente interpretazione; quindi si documenti al SIAN di zona.
saluti.
Dott. Martino