CLICCA SU MI PIACE

Quali Permessi ASL occorrono per un laboratorio?



 

DIA sanitaria

permessi asl

Salve,
vorrei trasformare un locale non abitativo con piccola finestra e dietro il bancone del bar in laboratorio dove poter fare panini, tramezzini e cuocere paste surgelat
Sa dirmi che autorizzazioni mi servono e se c’è anche l’obbligo di una certa metratura e canna fumaria per i vapori?
Ringrazio anticipatamente
Ida

Gentile Sig.ra Ida,
Se ha un retro bar, deve considerare almeno questi aspetti principali

1) le dimensini del vano sono sufficienti? Che destinazione d’uso ha il vano di cui mi parla? Se non è un laboratorio, allora occorre variarne la destinazione d’uso a laboratorio. Per variare la destinazione d’uso occorre che l’altezza, come le dimensioni del vano siano sufficienti (potrebbero bastare 15 metri quadrati; ma non conosco le disposizioni dell’ASL locale in materia); che il rapporto areo illuminante sia di almeno 1/8 (un tecnico sa bene di cosa parlo).

2) esiste un bagno in più ad uso esclusivo del personale? Se non c’è, difficilmente le autorizzeranno, comunque, l’agibilità alla cucina.

Il fornetto elettrico autoventilato non necessiterebbe di cappa aspirante; ma chieda per conferma agli ispettori sanitari locali.

Dott. Cesare Martino Tecnologo Alimentare Lecce

Manuali HACCP ONLine Formazaione HACCP in Azienda (provincia di Lecce)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *