CLICCA SU MI PIACE

Come installare una canna fumaria per il forno elettrico di una pizzeria



Salve

io dovrei aprire una pizzeria d’asporto ! Volevo sapere un informazione. Per i forni elettrici c’è bisogno di installare una canna fumaria o bisogna solo sporgerlo fuori il tubo come se fosse una caldaia ? Con attesa della risposta le porgo cordiali saluti!


salve,

La canna fumaria è obbligatoria quando vi è la produzione di fumi e vapori prodotti da attrezzature come forni friggitrici e fuochi a fiamma libera ecc. Quindi attività come le pizzerie, ristoranti, gastronomie, griglierie, ecc. la devono obbligatoriamente installare. Spesso sorge il problema dello sbocco della canna fumaria che va fatto sboccare sopra il tetto, ad adeguata altezza, e distante n metri dalle vicine abitazioni. Per sapere quanto deve distare lo sbocco dai vicini edifici, bisogna chiedere al Comune e consultare le ASL di zona. Purtroppo le normative in materia sono estremamente territotializzate.

Per consultare l’argomento su sentenze e normative, cliccare su normative per installare una canna fumaria

14 Comments
    • Gentile sig. Giovanni,
      Credo che la risposta a questa domanda vari Tipologia di forno a tipologia di forno oltre che da Regione a Regione. Le dico solo che in provincia di Lecce i fornetti elettrici autoventilati usati per riscaldare e per ultimare la cottura degli alimenti (per darle un’idea quelli grandi quanto un forno da incasso in una cucina domestica) non necessitano di cappa. Un forno elettrico per fare pizze necessita di una cappa di aspirazione dei fumi. Verifichi presso ASL di zona o consulti il suo consulente HACCP

  1. Buongiorno sono uno spazzacamino e volevo chiederle se le canne fumarie di forni elettrici per cuocere pane o pizza sono da pulire anche perchè mi sono accorto che nella canna fumaria rimangono comunque residui di farina bruciata è pericoloso? Grazie

  2. apertura piccola gelateria..con possibilita di fornello elettrico per riscaldamento sostanze liquide per produzione di variegati…serve canna fumaria?

  3. Gentile Sig. Angelo,
    La cappa aspirante va vecessariamente installata. Deve verificare se può usare un abbattitore di fumi in soatituzione della canna fumaria da portare fin oltre il tetto.
    Deve chiedere in ASL reparto SIAN. Per avviare l’attività dovrà presentare una DIA sanitaria ove potrà/dovrà allegare tutti gli eventuali certificari necessari che Le saranno richiesti. O si rivolge ad un consulente tecnologo alimentare che si occupa della materia di autorizzazioni sanitarie, o chiede direttamente in ASL.

  4. buongiorno , sto disperatamente cercando di aprire negozio a milano per produzione pasta fresca, spomministrazione e take away della stessa aggiungendo poi un pò di gastronomia.
    non trovo un referente che mi dia risposte chiare (canne fumaria, dichiarazioni di conformità etc). servono progetti specifici?
    come posso sbrogliare la matassa ed evitare di aprire e farmi subito multare da asl milano?
    grazie anticipatamente

  5. ho un locale situato nel centro storico del mio paese e vorrei sapere come sono le regole inerenti la cappa fumaria essendoci problemi facendo uscire la il tubo esternamente per portarlo sul tetto?

    • Gentile Sig. Pompeo,
      Non posso rispondere alla Sua domanda in quanto le normative locali sono diverse.
      Deve consultare il Comune e l’ASL (reparto SIAN) per sapere senza dubbi cosa è giusto fare e quando si è in regola.

  6. Gent.le Dott. Martino,

    Le scrivo da Roma.

    Vorrei aprire un laboratorio artigianale, simil rosticceria, ma ho un dubbio.
    Come sappiamo ogni locale in cui è prevista la trasformazione di alimenti (non freddi) necessita di canna fumaria.
    Volevo sapere, qualora dovessi trovare una location ottimale per la mia attività ma con l’impossibilità di installare una canna fumaria, è possibile utilizzare un abattitore di fumi (come quello da lei consiglaito al ragazzo di Lecce che vorrebbe aprire una pizzeria da asporto)?
    Compliementandomi per la sua utile e preziosa consulenza, Le porgo i miei Cordiali Saluti Joy

    • Gentile Joy,
      Colleghi mi hanno riferito che nel Lazio non è, o non sarebbe, possibile utilizzare un’abbattitore di fumi in sostituzione della canna fumaria. Attualmente non posso constatare la fondatezza di tale informazione; pertanto chieda direttamente agli ispettori ASL di zona.

  7. la canna fumaria è obbligatoria anche per una pasticceria che utilizza forni di ultima generazione che nn ne prevedono l’uso?

    • Se la scheda tecnica garantisce quanto Lei afferma, probabilmente potrebbe fare a meno della cappa aspirante. Per la frittura, comunque la cappa aspirante occorre. Naturalmente la certezza l’avrà chiedendo agli ispettori ASL reparto SIAN.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *