CLICCA SU MI PIACE

Cosa fare per utilizzare un abbattitore?



abbattitore rapido di alimenti

Per cortesia potreste darmi indicazioni in merito al processo di abbattimento e surgelazione per un laboratorio artigianale?
Quali normative devo guardare?
Servono autorizzazioni speciali? Da parte di quale ente?
Dal punto di vista dell’etichettatura, devo dichiararlo? (caso prodotto crudo, caso prodotto prelievitato surgelato, caso prodotto precotto surgelato)
Ovviamente andrà aggiornato il manuale HACCP, credo.
Vi ringrazio moltissimo per la disponibilità.

Distinti saluti,


risposta: Buon giorno,
L’abbattitore va comunicato all’asl tramite dia (Domanda di Inizio Attività) con relativa relazione tecnico descrittiva del processo e la gestione dei relativi prodotti a livello di commercializzazione e quan’taltro richiesto dalla stessa dia.
Bisogna avere prima di tutto lo spazio supplementare per includere l’attività di surgelazione. Prevedere un sistema di gestione per la rintracciabilità dei prodotti.
In etichetta, nella denominazione di vendita, bisogna specificare le carattareistiche dell’alimento es. “ciabatta precotta e surgelata”, le modalità di utilizzo in fase di scongelamento e la temperatura di conservazione, ecc.
La legge di riferimento e il d.lgs 109/92 per gli alimenti surgelati.
Cordiali saluti

Per consulenza tecnica per Manuali haccp e Dia sanitaria,

corso sab online corso rec online

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *