Procedure per aprire un negozio di surgelati

come fare per aprire un negozio di alimenti surgelati

Aprire negozio di surgelati

salve vorrei aprire un negozio di surgelati nella mia citta’ sia sfusi che imbustati , un po’ di tutto ittico , verdure, carni ,pasta fresca, gelati e qualsiasi altro alimento surgelato possibile cosa devo fare ?? Ho esperienza decennale di vendita come dipendente sia abbigliamento che alimenti, ed inoltre qualifica di cuoca , cosa mi serve per questo tipo di negozio ? Anche licenza ?? Mi consiglia per favore ?? Grazie

Gentile Sig.ra,
Per aprire un negozio la prima cosa che le occorre è il corso per il commercio di alimenti che si consegue persso associazione di categoria (confesercenti confcommercio, ecc.).
Deve fare il corso per personale alimentarista (ex libretto sanitario). In Puglia Lo effettuo personalmente nelle aziende alimentari con rilascio di attestato.
Deve individuare un locale con agibilità commerciale idoneo che abbia un bagno con antibagno areggiati naturalmente o meccanicamente.

Per aprire non ha bisogno di licenza. Deve solo presentare una DIA sanitaria (semplice o differita) presso ASL di zona. Chieda agli uffici ASL i moduli DIA e quali documenti allegare.

Non dimentichi che occorre anche il manuale haccp di igiene. Il Manuale generalmente lo produce un consulente in igiene (Questo rientra nelle le mie competenze, ed è possibile realizzarlo anche a distanza)

Per l’aspetto fiscale si rivolga ad un commercialista

Per consulenza per

Manulai haccp, DIA sanitara, Formazione ex libretto in azienda

info@cesaremartino.it

This entry was posted in and tagged . Bookmark the permalink.
3 Comments
  1. Salve vorrei rilevare un negozio di alimentari, sono una donna di 40 anni e lavoro in fabbrica cosa devo fare per avere i contributi europei e quali documenti mi occorrono visto che il proprietario ha fretta di lasciare e mi dice che haccp per il momento non mi serve e posso fare senza che poi faccio il corso( mi sa che ci vuole il r.e.c. che non ho capito ancora che cos è).
    Spero che mi possa aiutare
    Distinti saluti

  2. Gentile Si.ra Anna Maria, Le devo dare la brutta notizia che non ci sono finanziamenti a fondo perduto per rilevare nessun tipo di attività alimentare. Può solo augurarsi di riuscire a percepire 25.800€ col prestito d’onore. Occorre aprire da zero una nuova attività e presentare una domanda di finanziamento tramite un consulente in finanza agevolata nella Sua Zona. La informo che occorre attendere almeno 6 mesi per ricevere una risposta da Invitalia che è l’Ente che gestisce i soldi europei.

    Per quanto Le riguarda, per gestire una rivendita di alimenti, le occorre un corso per il commercio da frequentare presso le associazioni di categoria come confesercenti, confartigianato, ecc. L’iscrizione al REC non c’è più.

  3. Vorrei aprire un negozio di surgelati quello che vorrei sapere oltre alla normativa che lei indica Attestato DIA SANITARIA MANUALE HACCP E FISCALISTA mi occorre sapere il locale deve avere l’abilitazione commerciale poi per es deve essere tutto piastrellato deve avere 2 bagni spogliatoio antibagno gguardaroba per il personaLE QUESTO VORREI SAPERE MI SERVE UN TECNICO POSS UN ARCHITETTO

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>