CLICCA SU MI PIACE

Cuoco a domicilio con codice fiscale



Buonasera
vorrei aprire una attività di cuoca a domicilio e avrei bisogno di alcuni chiarimenti
– volendo usufruire di un aiuto per i lavori più grandi in cucina e in sala è possibile con la semplice attività a domicilio e impresa individuale far figurare la collaborazione occasionale o c’è necessità di impostare l’impresa da subito come attività di banqueting?

– Ho letto dal vostro scambio mail che è possibile iniziare l’attività con codice fiscale. Come funziona in questo caso?

grazie mille per la cortese disponibilità
Agnese

Gentile Sig.ra Agnese,
come cuoco a domicilio, lavorerebbe come un libero professionista e non  necessita di registrare subito la sua attività, ma solo dopo aver superato una soglia economica.
In caso di necessità di collaboratori, Lei non credo che possa assumere o incaricare qualcuno. L’eventuale aiuto dovrà figurare un prestatore d’opera come Lei, pagata direttamente da chi usufruisce del lavoro. Non conosco precisamente la soglia economica da non  superare per fatturare con codice fiscale.
Chieda il modulo per fattura con codice fiscale e informazioni ad un commercialista o lo cerchi su internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *