CLICCA SU MI PIACE

Per produrre pasticceria e cornetti surgelati cosa fare per avere i contributi agevolati?



 

cornetti surgelati

cornetti surgelati

Gentile Dr. Martino,
sono Orlando, un Tecnologo Alimentare della provincia di Salerno.

Tramite una ricerca sul web ho avuto il suo contatto.
Giorni fa insieme ad amici pensavamo all’apertura di un Laboratorio per la produzione di cornetti surgelati per la vendita nei bar dei nostri prodotti.
Avrei bisogno di alcune delucidazioni riguardo al processo produttivo, ai permessi ed ai finanziamenti del caso.
Sono disponibile a raggiungerla di persona.
La ringrazio anticipatamente sicuro di una Sua risposta. Distinti saluti


Gentile Collega,
Ti dico subito che permessi e processo, sono il fattore meno rilevante di tutto per aprire una pasticceria di prodotti surgelati. Per il permesso basta presentare la dia sanitaria (dopo aver messo a norma il laboratorio ed averlo attrezzato;
L’idea di vendere nei bar è buona; tuttavia mi chiedevo se hai già fatto una piccola indagine di mercato per sapere quanti acquisterebbero i tuoi prodotti e qual’è il prezzo di vendita al tuo acquirente ed il relativo margine. C’è molta concorrenza in questo settore, e rischieresti molto se fai i conti sbagliati.
La tua qualifica di tecnologo alimentare, ti da buone possibilità di accedere ai finanziamenti; ma dovrai costiuire una società. Il massimo che puoi chiedere per le attrezzature è 129.000€ (50% a fondo perduto). Per il tuo progetto potrà essere difficile starci dentro se vuoi utilizzare impianti semi automatici. L’iva la devi mettere di tasca tua Affiancati ad un collaboratore pasticcere. Ti suggerisco di vendere anche al consumatore finale, ti aiuterà economicamente.
Sono disponibile a seguirti nel tuo progetto ed a fissare un appuntamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *