CLICCA SU MI PIACE

Derattizzazione e Disinfestazione cosa fare?



trappole e veleni contro topi e scarafaggi

derattizzare e disinfestare

Salve Dott. Martino
Sono il Dott. Marco T. ( Tecnologo Alimentare ) e opero nel campo HACCP e Sicurezza sul Lavoro.
In materia di Derattizzazione e Disinfestazione devo bloccare obbligatoriamente l’infestante una volta catturato? o posso far utilizzare trappole che agiscono ma senza la cattura dell’infestante? Es: veleni anticoagulanti ecc. Ovviamente intendo una lotta fatta all’interno di qualsiasi attività alimentare, perchè presuppongo che all’esterno non esiste l’obbligo.
Mi potrebbe, qualora fosse possibile, dare delle delucidazioni chiare in merito, magari citandomi la legge di riferimento o frutto dell’esperienza?
Grazie.
In attesa di risp, le pongo i miei più cordiali saluti.

Gentile Dott. T.,
La lotta agli infestanti può essere effettuata nelle modalità che il cosulente o il titolare ritieni più appropriata per raggiungere tale scopo.
A mio avviso l’uso di veleni all’interno della struttura non è consigliabile in quanto poi i topi vanno a morire dove capita; invece sarebbe meglio che rimanessero intrappolati o incollati. Per quanto riguarda l’esterno, l’erogazione di esche velenose, invece, previene, o può prevenire, la penetrazione in struttura dei roditori. La prevenzione sta anche nel dotare le finestre di reti antimosca, nel chiudere o riparare crepe che impediscano la penetrazione di animali o insetti, ecc.

CONSULENTE HACCP E FORMAZIONE EX LIBRETTO SANITARIO, MANUALE RISCHIO DA LEGIONELLA NEI SEGUENTI COMUNI Acaia, Acquarica del capo, Acquarica di lecce, Alessano, Alezio, Alliste, Andrano, Aradeo, Arnesano, Bagnolo del salento, Barbarano del capo, Boncore, Borgagne, Botrugno, Calimera, Campi salentina, Cannole, Caprarica di lecce, Carmiano, Carpignano salentino, Casamassella, Casarano, Castiglione, Castri di lecce, Castrignano dì, greci, Castrignano del capo, Castro, Castro marina, Castromediano, Cavallino, Cerfignano, Chiesanuova, Cocumola, Collemeto, Collepasso, Copertino, Corigliano d'otranto, Corsano, Cursi, Cutrofiano, Depressa, Diso, Felline, Frigole, Gagliano del capo, Galatina, Galatone, Gallipoli, Galugnano, Gemini, Giuggianello, Giuliano di lecce, Giurdignano, Guagnano, Lecce, Lequile, Leverano, Lido conchiglie, Lizzanello, Lucugnano, Magliano, Maglie, Marina di leuca, Marittima, Martano, Martignano, Matino, Melendugno, Melissano, Melpignano, Merine, Miggiano, Minervino di lecce, Monteroni di lecce, Montesano salentino, Montesardo, Morciano di leuca, Muro leccese, Nardì, Neviano, Nociglia, Noha, Novoli, Ortelle, Otranto, Palmariggi, Parabita, Patù, Pisignano, Poggiardo, Porto cesareo, Prisicce, Racale, Ruffano, Ruggiano, Salice salentino, Salve, San cassiano di lecce, San cesario di lecce, San dana, San donato di lecce, San foca, San pietro in lama, San simone, Sanarica, Sannicola, Santa caterina, Santa cesarea terme, Santa chiara di nardì, Santa maria al bagno, Scorrano, Secli, Serrano, Sogliano cavour, Soleto, Specchia, Specchia gallone, Spongano, Squinzano, Sternatia, StrudZSupersano, Surano, Surbo, Taurisano, Taviano, Tiggiano, Torre cesarea, Torre dell'orso, Torre lapillo, Torrepaduli, Trepuzzi, Tricase, Tricase porto, Tuglie, Ugento, Uggiano la chiesa, Vanze, Vaste, Veglie, Vernole, Vignacastrisi, Villa baldassarri, Villa convento, Vitigliano, Zollino, Presicce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *