CLICCA SU MI PIACE

Educazione alimentare nelle scuole, già da piccoli



Oggi giorno, è diventato fondamentale alimentarsi bene. Alcuni citano questa importante parola “alimentarsi” come se fosse un problema. In realtà lo diventa se non ci sono delle “regole” che sono basilari per non avere nel futuro gravi conseguenze. Una buona educazione alimentare è la base per costruire un corpo sano. Tutto questo dovrebbe iniziare dalle famiglie e dalle scuole sensibilizzando i bambini ad una sana e corretta alimentazione. La lotta all’obesità  è la grande sfida. Una sfida che colpisce spesso bambini, adolescenti ed adulti. Non è vero che mangiare come credono molti  solo una volta al giorno faccia meno male di chi mangia più volte. Non sempre è importante la quantità che si mangia ma è la qualità che fa la differenza. Porta la frutta a scuola non è solo uno slogan innovativo ma deve essere visto come un nome importante rivolto a sensibilizzare famiglie e insegnanti a educare i bambini ad eliminare merendine, patatine, caramelle. Seguendo un alimentazione sana e corretta avremo un’educazione alimentare a partire dalla prima infanzia.

Autore dell’articolo

Dott. Emiliano Niro

Tecnologo Alimentare Foggia

infoemilianoniro@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *