CLICCA SU MI PIACE

Esistono ancora i finanziamenti a fondo perduto per aprire un ristorante



E’ ormai un anno che non lavoro a parte qualcosa di occasionale e mi si e’ proposto di aprire un ristorante allora avendo sentito che esistevano questi fondi ho cercato in internet e ho visto il suo link, volevo chiederle, sono sempre disponibili e se si come devo fare per aceddere a loro, premetto che non la conosco ma apprezzo molto la sua disponibilità . la ringrazio

Salve,

Esistono e sono ancora validi i finanziamenti (50% a fondo perduto) per poter aprire una attività alimentare (e non) e le condizioni sono valide in tutta Italia come il  nostro servizio di consulenza.

Il nostro studio è  specializzato nel far percepire i suddetti finanziamenti presentando le pratiche nella dovuta forma ed assistendola in tutte le fasi previste dall’iter per poter percepire quanto richiesto, minimizzando le possibilità di insuccesso. Consideri che occorre avere esperienza nel settore ove Lei vuole cimentarsi, avere un minimo di capitale per le spese iniziali (notaio, consulenza, spese burocratiche varie, ecc.). Deve inoltre costituire una società in cui (s.n.c.), se si è in due, almeno uno risulti disoccupato al momento della presentazione della domanda (parente o meno che sia).

Se ritiene di avere questi requisiti; ma soprattutto molta determinazione nei suoi progetti ed obiettivi, noi le potremo essere di prezioso aiuto.

Per altre informazioni…

9 Comments
  1. salve dott. martino, ho 29 anni vivo in prov. di salerno e vorrei aprire un ingrosso di bibite, ci sono finanziamenti a fondo perduto o di altro genere per attività di questo tipo? grazie.

    • Gentile Nicola ,
      Le attività commerciali vengono finanziate, dopo aver superato la selezione, fino a massimo 25.800€ per attrezzature arredamenti e macchianari.

  2. buonasera dott. martino, vorrei aprire una salumeria e vorrei sapere se ci sono finanziamenti, che tipo di finanziamento scegliere e che requisiti occorrono per accedervi grazie
    pietro

    • gentile Sig. Pietro,
      LA salumeria è un’attività di commercio che può essere finanziata con il cosiddetto autoimpiego di Invitalia. Max 25.800€ per acquistare arredamenti ed attrezzature. Per consulenza su Lecce, Brindisi Taranto, Bari, Fogia, Napoli, Milano, mi contatti

  3. Ciao Mirko
    purtroppo non vi sono gli aiuti di Microimpresa per ristrutturare locali. Puoi eventualmente aspirare ad una domanda di finanziamento per l’acquisto della cucina e degli arredamenti

  4. Buon giorno,
    Sono un 36 enne che vorrebbe aprire una locanda/ristorante in provincia di Modena, Ho già il rustico con progetto approvato
    e vorrei sapere se ci sono finanziamenti a fondo perduto o garanzie per accedere ad un mutuo agevolato per la ristrutturazione e la messa in opera della struttura.
    Grazie per la disponibilità
    Mirko

  5. I found this site under my bookmarks, probably bookmarked it my wife. Do you have a rss or something like this? I want to add you to my rss reader, becous liked this article especially your way how to explain this.

  6. salve dott.cesare martino.Vorei chiedergli alcuni consigli,ho intenzione di aprire una salumeria,che consigli puo dare?che finanziamento potrei chiedere allo stato,e a che tasso di agevolamento, dato che ho 26 anni? distinti saluti

    • La salumeria è una attività commerciale. Per tale ragione la forma di finanza agevolata possibile è il cosiddetto prestito d’onore che finanzia solo le attività commerciali. L’importo massimo che si può richiedere è di 25.000€ più 5.000€ per spese di gestione del primo anno. La metà dell’ammontare non di rende, il rsto si rende a rate a tasso agevolato dell’1% circa. Lo possono richiedere tutti i disoccupati ed è valido in tutta Italia. Per info info@cesaremartino.it oppure 329.3512283

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *