Metrature minime di una cucina

cucina gastromomia ristorante

cucina gastromomia ristorante

salve io volevo sapere quali norme o metrature bisogna avere nella cucina per poter avere licenza di preparazione cibi che non siano solo precotti…
grazie

Salve, da quel che io so, non ci sono norme che dicano quanto deve essere grande una cucina con le caratteristiche da lei indicate. Gemerelmente nell’ambito ASL vengono diffuse circolali e linee guida per dare riferimenti numerici ai funzionari in fase di DIA sanitaria (ex autorizzazione sanitaria). Per le cucine generalmente si parte da un minimo di 20 mq. Tale minimo è vincolante per un numero massiomo di pasti (posti a sedere) da produrre (generalmente 50).

L’altezza di una cucina generalmente è di 3 metri, salvo diverse disposiazioni. Consiglio di visionare il regolamento comunale di igiene per sapere le caratteristiche strutturali e le dimensioni minime di una cucina, di un bar, una gastronomia un ristorante, ecc.

Per quanto riguarda le licenze, le ricordo che il decreto Bersani le ha abolite; pertanto, se non vi sono ostruzioni da parte del comune, vigono come limite, solo i requisiti igienico sanitari della cucina.

Per lasciare un commeto cerca in basso

This entry was posted in , . Bookmark the permalink.
2 Comments
  1. Salve volevo sapere per aprire una gastronomi (con consumazione anche interna al locale) quanto deve essere grande la cucina? Tenga conto che voglio creare un ambiente piccolo e confortevole. Grazie in anticipo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>