CLICCA SU MI PIACE

Non c'è obbligo di rintracciare il consumatore finale Reg Ce 178/2002



Catena Alimentare

Catena Alimentare

Buongiorno,
la mia attività si occupa di confezioni alimentari Natalizie rivolte esclusivamente ad aziende che sono di conseguenza consumatori finali. Vorrei sapere se in questo caso occorre identificare il consumatore finale oppure no. Grazie


Gentile Sig.
La normativa sulla rintracciabilità ovvero il reg. Ce n. 178/2002, NON pone obblighi di rintracciabilità verso il consumatore finale; ma verso il fornitore, si!. Tale procedura va documentata insieme al manuale di sicurezza alimentare HACCP. Scriva chiaramente come garantirebbe la tracciabilità e la rintracciabilità degli alimenti e dei fornitori. La sanzione corrispondente alla mancata o non corretta applicazione del sistema di tracciabilità e rintracciabilità, è di 1.500€.

Dott. Cesare Martino
Tecnologo Alimentare Monteroni di Lecce
Cell: 329.3512283 info@cesaremartino.it

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *