CLICCA SU MI PIACE

Nuova normativa su Ortofrutta di quarta gamma



vegateli confezionati di quarta gamma

insalate di quarta gamma

La nuova legge sui prodotti ortofrutticoli di IV gamma attua il via libero definitivo alle norme
“salva freschezza”.
Tale legge ormai approvata servirà a migliorare le garanzie igienico-sanitarie e l’informazione sui consumatori. La legge invita inoltre ad utilizzare materiali riciclabili per il packaging.
Il mercato è pieno di operatori che creano confusione nel consumatore, indicando “insalate da
lavare” quando sono già lavate. Questo potrebbe comportare a un rifacimento totale dei film e dei packaging per adeguarsi alla futura normativa. Estendere quindi il controllo della qualità anche alla distribuzione, perché per un prodotto fresco e con schelf-life di 7 gg come l’insalata di IV gamma è fondamentale mantenere integra la catena del freddo.
Secondo la nuova legge sono di “IV gamma” gli ortofrutticoli destinati all’alimentazione, freschi, confezionati e pronti per il consumo che, dopo la raccolta, sono sottoposti a processi tecnologici di minima entità. Il processo di trasformazione, dalla raccolta al confezionamento include selezione, cernita, eventuale monta e taglio, lavaggio, asciugatura e confezionamento in buste o in vaschette sigillate, con eventuale utilizzo di atmosfera protettiva.
Autore dell’ articolo
Dott. Emiliano Niro Tecnologo Alimentare    Foggia
Email: Infoemilianoniro@libero.it    Cell: 340.4160098

Sei un Tecnologo alimentare e vuoi scrivere un articolo su questo blog? Inviaci il tuo articolo inedito ad info@cesaremartino.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *