CLICCA SU MI PIACE

Per aprire una friggitoria ci vuole il corso ex rec?



quali corsi occorrono? ex rec?

Aprire una friggitoria

buon giorno scusi volevo un informazione perchè non ho molto chiaro alcune cose. Vorrei aprire una friggittoria con rosticceria e gelateria a Modena. La usl mi a detto che loro guardano solo la pratica del negozio e che per le normative devo chiedere al comune. volevo sapere se io non ho il diploma alberghiera posso aprire l’attività. Il comune mi hanno dette che se faccio la vendita di polli arrosto, cotolette e prodotti all interno del laboratorio devo avere l ex rec, e vero? e invece se prendo prodotti solo da cuocere di un’altra ditta posso aprire senza il corso ex rec, premettiamo che ho lavorato 7 anni nella vendita a banco di pescheria e cottura degli alimenti ma diciamo che sono 3 anni che sono disoccupata e valido per non dovere svolgere il corso fini all’ anno scorso ho chiesto al comune avevo i requisiti per aprire senza dover fare il corso ex rec, se io dovessi fare del fritto di pesce e baccalà in pastella all’interno del locale e manipolazione e ci vuole il corso? grazie Sara

 

Gentile sig.ra Sara,
Le attività artigianali di trasformazione alimenti, incluse le friggitorie e gelaterie, non hanno bisogno di alcun corso. Il corso le occorrerebbe nel caso in cui volesse comprare e vendere prodotti finiti acquistati da terzi autorizzati; o nel caso di somministrazione di alimenti (bar, ristorante, ecc.)
Ad ogni modo, ammesso che a lei dovesse servire il corso, potrebbe evitarlo se avesse 2 anni di levoro, negli ultimi 5, come addetto nel settore alimentare (in regola).

Dott. Cesare Martino Tecnologo Alimentare Lecce
Manuali haccp on line Formazione Sanitaria
Cell: 329.3512283 info@cesaremartino.it

10 Comments
    • Gentile Sig. Alessandro
      il dlgs 59 del 2010 prevede che non sia necessario il corso abilitante a chi è in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di laurea, anche triennale, o di altra scuola ad indirizzo professionale, almeno triennale, purché nel corso di studi siano previste materie attinenti al commercio, alla preparazione o alla somministrazione degli alimenti, da dimostrare attraverso un dettagliato piano di studi scolastico

  1. Salve,dott.cesare,io avrei intenzione di aprire una piccola friggitoria.le volevo chiedere,oltre il corso haccp.e il rech che giá posseggo.quanto ammonterebbe x sbrigare le pratiche x la dia sanitaria ed avere il locale in regola?grazie di una eventuale risposta.buona serata.

  2. BUONA SERA DOTT. MARTINO, MIA FIGLIA LAVORA COME APPRENDISTA IN UNA MENSA DISTRIBUZIONE PASTI, SE VOLESSE APRIRE UNA FRIGGITORIA DI PATATINE FRITTE, O DI PESCE, HA BISOGNO DI CORSO X IL REC?

    • Gentile Sig Carmelo,
      Una friggitoria non necessita dell’attestato “REC” in quanto attività artigianale; ma poi non potrebbe vendere bevande ai clienti (per la cui vendita occorre il corso SAB o rec come ancora molti lo chiamano )

  3. Gentile Dott. Cesare Martino,
    avrei intenzione di aprire una friggitoria d’asporto dove fare solo friggitoria e forse compatibilmente potrei affiancare anche pizze d’asporto;devo fare il corso ex rec? o non c’è ne bisogno?
    La ringrazio
    Cordiali Saluti
    Eugenio Di Marzo

    • Gentile sig. Eugenio.
      Tutte le attività esclusivamente artigianali non hanno bisogno del corso ex rec, ovvero del corso SAB. Tuttavia anche la sola vendita di bevande fa sì che il corso sab sia necessario

  4. Salve,
    ma la signora dovrebbe fare il corso in sostituzione del libretto sanitario, appunto perchè esegue una manipolazione di alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *