Requisiti per una dispensa di una rivendita di mozzarelle di bufala

rivendita mozzarella

Lo stabile è di 100 mq suddiviso in due parti, 60 mq nella zona anteriore adibita
alla vendita e 40 m2 per il retro dove ci sarà una dispensa visto che oltre alle
mozzarelle vorrei vendere formaggi, olio, pane, spezie ecc. premettendo che nessuno
dei prodotti è di produzione propria e ho fornitori prestabiliti per ogni prodotto.
Vorrei sapere se nella parte retrostante dove verrà adibita la dispensa è possibile
mettere un forno elettrico per fare dei panini
.
Infine le chiedo se mi potrebbe illustrare tutte le nomative di legge che devo
seguire per l’allestimento del locale retrostante come la pavimentazione,
mattonelle, battiscopa ecc premetto che bagno e anti-bagno sono già presenti.

In attesa di una sua celere risposta la ringrazio anticipatamente e colgo
l’occasione x porgeLe distinti saluti
Stefania F.

Gentile Sig.ra,
Se vuole preparare i panini, allora dovrà essere allestito un laboratorio di panificazione a tutti gli effetti. il pane può sempre compralo! è più comodo.
La legge di riferimento per i requisiti igienico sanitari, è il reg. ce n. 852/2004.
Datosi che si tratta di una dispensa, è sufficiente che le pareti siano in materiale lavabile fino a 2 merti da terra, le finestre devono essere protette da zanzariere. L’areazione delle finastre deve essere 1/8 della superficie calpestabile. le scaffalature, i piani di appoggio e di lavoro devono essere in acciaio o plastica lavabili e disinfettabili. La merce deve essere sollevata da terra.
Saluti


Dott.  Cesare Martino  Tecnologo Alimentare

Manuali haccp, formazione haccp

Cell: 329.3512283 info@cesaremartino.it

This entry was posted in . Bookmark the permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>