CLICCA SU MI PIACE

Abbattitore, surgelatore rapido di temperatura



N4

A cosa serve e cosa fare per impiantare un surgelatore rapido di temperatura per alimenti da impiegare in ristorante, pizzeria, gelateria, gastronomia, panificio.

A cosa serve l’abbattitore? Strumento indispensabile che serve per raffreddare o surgelare rapidamente gli alimenti come carni e creme pasticcere. Utile per produrre pane precotto e surgelato, basi pizza seugelate, cornetti cotti o precotti e surgelati, rosticceria cruda o precotta surgelata, ecc.

Grazie al congelamento rapido dato dall’surgelatore di temperatura, si formano nell’alimento tantissimi micro cristalli di acqua che evitano la rottura dei tessuti dell’alimento e la fuoriuscita di liquido con perdita di resa e peggioramento delle caratteristiche organolettiche.

N.B. è vietato congelare alimenti nel classico frigo congelatore. Si rischiano ammende e sequestro merce. La surgelazione in azienda è consentita solo tramite l’abbattitore.

Per utilizzare un abbattitore e congelare gli alimenti, occorre presentare la SCIA Sanitaria da presentare al SUAP del Comune allegando una relazione tecnico descrittiva del processo di produzione e congelamento

CONSULENTE HACCP E FORMAZIONE EX LIBRETTO SANITARIO, MANUALE RISCHIO DA LEGIONELLA NEI SEGUENTI COMUNI Acaia, Acquarica del capo, Acquarica di lecce, Alessano, Alezio, Alliste, Andrano, Aradeo, Arnesano, Bagnolo del salento, Barbarano del capo, Boncore, Borgagne, Botrugno, Calimera, Campi salentina, Cannole, Caprarica di lecce, Carmiano, Carpignano salentino, Casamassella, Casarano, Castiglione, Castri di lecce, Castrignano dì, greci, Castrignano del capo, Castro, Castro marina, Castromediano, Cavallino, Cerfignano, Chiesanuova, Cocumola, Collemeto, Collepasso, Copertino, Corigliano d'otranto, Corsano, Cursi, Cutrofiano, Depressa, Diso, Felline, Frigole, Gagliano del capo, Galatina, Galatone, Gallipoli, Galugnano, Gemini, Giuggianello, Giuliano di lecce, Giurdignano, Guagnano, Lecce, Lequile, Leverano, Lido conchiglie, Lizzanello, Lucugnano, Magliano, Maglie, Marina di leuca, Marittima, Martano, Martignano, Matino, Melendugno, Melissano, Melpignano, Merine, Miggiano, Minervino di lecce, Monteroni di lecce, Montesano salentino, Montesardo, Morciano di leuca, Muro leccese, Nardì, Neviano, Nociglia, Noha, Novoli, Ortelle, Otranto, Palmariggi, Parabita, Patù, Pisignano, Poggiardo, Porto cesareo, Prisicce, Racale, Ruffano, Ruggiano, Salice salentino, Salve, San cassiano di lecce, San cesario di lecce, San dana, San donato di lecce, San foca, San pietro in lama, San simone, Sanarica, Sannicola, Santa caterina, Santa cesarea terme, Santa chiara di nardì, Santa maria al bagno, Scorrano, Secli, Serrano, Sogliano cavour, Soleto, Specchia, Specchia gallone, Spongano, Squinzano, Sternatia, StrudZSupersano, Surano, Surbo, Taurisano, Taviano, Tiggiano, Torre cesarea, Torre dell'orso, Torre lapillo, Torrepaduli, Trepuzzi, Tricase, Tricase porto, Tuglie, Ugento, Uggiano la chiesa, Vanze, Vaste, Veglie, Vernole, Vignacastrisi, Villa baldassarri, Villa convento, Vitigliano, Zollino, Presicce
2 Comments
  1. E’ ancora necessario presentare la Dia Sanitaria per l’introduzione dell’abbattitore?
    L’ASL di Lecce mi ha detto che è sufficiente fare una semplice comunicazione.
    Grazie

    • Gentile Alessandra, Ho già presentato una comunicazione per l’uso di un abbattitore presso ASL area nord, che mi è stata respinta e mi è stato chiesto di presentare una DIA Sanitaria. Forse nell’area sud in Maglie, la pensano diversamente. Come al solito vige la confusione più completa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *