Aprire un Bar in franchising con finanziamenti a fondo perduto

 

aprire un bar in franchising

Se confrontato con molti altri paesi il fenomeno dei bar, dei coffee shop in franchising, rimane in Italia un fenomeno decisamente marginale. La catena americana Starbucks, la più grande del mondo con oltre 22.000 punti, non ha mai aperto in Italia, e come lei le più grandi catene internazionali.

Anche in Italia questo tipo di approccio sta lentamente cambiando; perché in Italia l’idea di “saper fare da se” è ancora molto forte e non sempre giustificata; inoltre il franchising viene spesso come una gabbia di costrizioni a cui attenersi.

Eppure i vantaggi ci sono. Continue reading

Cosa è Haccp

L’ HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points; ovvero Analisi dei Pericoli e dei Punti di Controllo Critici) è un sistema di auto controllo che ogni operatore nel settore della produzione di alimenti e bevande deve mettere in atto al fine di valutare e prevenire il rischio alimentare legato al consumo di alimenti.
In un Manuale di autocontrollo HACCP il responsabile dell’azienda alimentare deve individuare in collaborazione con un esperto del settore, per ogni fase della filiera alimentare (ricevimento, stoccaggio, lavorazione alimenti, ecc), tutti i potenziali pericoli associati (Hazard Analisis) e prendere i provvedimenti per tenerli sotto controllo (Critical Control Points).
Per esempio: se nella fase di stoccaggio vi è il pericolo di moltiplicazione batterica, (H.A.) il modo per tenere sotto controllo la proliferazione dei batteri è garantire l’ottimale temperatura dei frigoriferi (tra 0 e +4°C) (C.C.P.). Questo discorso vale per tutte le fasi di un processo di trasformazione che va dal ricevimento delle materie prime alla consegna al cliente del prodotto finito.

Avere un piano di autocontrollo HACCP è obbligatorio secondo REG CE 852/04. Non avere un piano di autocontrollo HACCP comporta una sanzione di 2000€

Per consulenza ed avere il manuale di autocontrollo HACCP  per la provincia di Lecce

Dott. Cesare Martino Tecnologo Alimentare

Tracciabilità in un caseificio

tracciabilità di un caseificio

Tracciabilità caseificio

Salve,
mi occupo del sistema autocontrollo in un piccolo caseificio, in Calabria.
Vorrei sapere di più sulla gestione semplificata haccp e sulla tracciabilità
grazie T. R.

Salve! I caseifici sono attività che, purtroppo, non possono adottare le procedure semplificate. Occorre fare ricorso alla gestione classica del sistema haccp. Per quanto Continue reading

Corsi di formazione HACCP ex libretto sanitario Lecce

Tutti gli operatori (titolare e tutti i dipendenti) sono tenuti alla frequenza di un corso HACCP della durata complessiva di n 4 ore. La validità è di 4 anni. L’attestato è valido in tutta Italia.

Tali corsi devono prevedere argomenti riguardanti l’igiene di operatori, ambiente e produzione, il rischio per la salute legato all’attività e la valutazione dei cosiddetti HACCP. Continue reading

Tracciabilità e Rintracciabilità nella filiera alimentare

 

rintracciabilità

rintracciabilità

La sicurezza alimentare prevista dall’haccp è stata integrata dalla tracciabilità mediante il Reg. CE n° 178/02. Questo è obbligatorio per tutte le attività di trasformazione, produzione, commercio, manipolazione, di alimenti dal tabacchino che vende patatine alla multinazionale alimentare.

La non corretta gestione del sistema di Tracciabilità può costare caro con sanzioni da 2000 Euro.

I sistemi di tracciabilità e rintracciabilità di filiera realizzati dallo Studio del Dott. Martino, sono di facile gestione, e riducono al minimo le registrazioni.