Finanziamenti europei per aprire un Birrificio per celiaci

Dott Cesare Martino buonasera.
Ho 47 anni ed assieme ad un mio collega di 40 (entrambi attualmente   dipendenti) saremo interessati a aprire una birreria per celiaci  nella nostra città (Torino)
Non abbiamo attestati specifici  ma ipotizzo che non avremo problemi ad ottenerli in quanto conosciamo la celiachia e le implicazioni dal punto di vista delle preparazioni alimentari.
Potremmo essere direttamente coinvolti in questa attività oppure gestirla in maniera indiretta   .

Vorrei sapere se anche in questo caso è possibile accedere a dei fondi della CEE e se si di quale cifra si parla.

La ringrazio ed eventualmente la contattero’ telefonicamente per un consulto piu’ approfondito Cordiali saluti

Gentile Sig. Roberto, Continue reading

Prestito d'onore per aprire una rivendita pane

Ho avuto modo di apprezzare la sua competenza in diversi articoli da lei scritti. Le sarei grato se poteste quantomeno darmi qualche delucidazione in merito o indirizzarmi a qualche professionista che opera nella mia zona geografica (Lombardia, provincia di Monza e Brianza).

Mia moglie da 15 anni lavora come commessa nel panificio dei genitori (partecipa all’attuale impresa come coadiuvante). A breve il padre (panettiere) andrà in pensione e lei vorrebbe continuare l’attività trasformandola in rivendita mantenendo però la produzione di pizze, focacce e alcuni pani speciali.

E’ possibile in questo caso ricorrere al prestito d’onore (Invitalia)?

Presumo che sia necessario che non rilevi l’attuale impresa ma che debba crearne una nuova (nuovo contratto con l’attuale locatore dei locali, nuovi macchinari, ecc e risulterebbe inizialmente disoccupata).

La ringrazio in anticipo per la risposta.


Gentile SIg.re, Per ricevere i finanziamenti a fondo perduto, Continue reading

Ex Prestito d’onore e mutui agevolati per la creazione di nuove imprese

finanziamenti agevolati a giovani per aprire un bar ristorante pizzeria gelateria

prestito d’onore

Ex Prestito d’onore e mutui agevolati per la creazione di nuove imprese

Al fine di favorire la creazione di nuove imprese/attività ci viene in aiuto Invitalia (prima si chiamava Sviluppo Italia) con il Dgl.185/2000.

Si tratta di agevolazioni composte in parte da fondo perduto e in parte da mutui agevolati con tassi bassissimi. Tutto questo per agevolare l’apertura di nuove attività sottoforma di ditta individuale (una persona che si mette in proprio) e di società (gruppo di persone che costituiscono società davanti al notaio e si mettono in proprio).

Secondo il DLgs.185/2000 sono finanziabili, l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità: Continue reading