Aggiungere la gastronomia nel panificio. Cosa fare?

 

GASTRONOMIA IN UN  PANIFICIO

Il panificio, col tempo, è diventato sempre più un luogo ove non si acquistano solo pane, biscotti, ecc.; ma, oramai, si può acquistare di tutto, come pizze e focacce, pani speciali di ogni tipo e forma. I panificatori, me ne rendo conto, trovano sempre meno remunerativa la vendita il pane. Spesso il guadagno maggiore proviene dalla vendita di articoli di pizzeria e focacceria ed altro.
La tendenza degli ultimi anni, vede una costante crescita del volume di affari legato alle attività che producono e vendono piatti e pasti caldi e pronti per il consumo immediato.

Noto come siano in continuo aumento le attività di gastronomia che aprono e nessuna si lamenta per la carenza di lavoro; anzi…

Di sicuro un andamento contro tendenza visto tempi.
Ed allora perchè non provare aumentare i propri guadagni integrando con la vendita con articoli di gastronomia? Continue reading

Deroghe per una pizzeria da asporto con gastronomia e rosticceria

Quali deroghe per pizzeria gastronomia da asporto

Gentile dott.Martino,
sto valutando la possibilita’ di ritirare una pizzeria da asporto con gastronomia e rosticceria a Como. Le mie perplessita’ nascono dal fatto che l’attuale proprietario (aperto da 6 mesi) mi conferma di essere in regola con tutte le norme sanitarie, ma ho notato che pur essendo un’attivita’ di circa 100mq,il bagno no e’ accessibile dalla sala ma dalla cucina, nel reparto adibito alla preparazione delle pizze non c’e’ un lavamani dedicato,non esiste una tramoggia per la farina ne’ un locale magazzino (neanche una scaffalatura). Puo’ essere che abbia avuto tutte queste deroghe al regolamento locale di igiene?

Gentile Angelo,

Il bagno è bene che Continue reading

Vorrei aprire una rosticceria da asporto con vendita caffè. Cosa fare?

rosticceria gastronomia da asporto

Buonasera dott.Martino,
vorrei aprire una rosticceria/gastronomia da asporto.
Posso vendere anche bibite in lattina o possono essere vendute solo tramite distributore automatico?

So che e’ sufficiente una DIA alla ASL di competenza per territorio,
ma qualora volessi fare e vendere caffe’ al banco, dovrei effettuare un corso per alimentaristi?
E di conseguenza dovrei munire il locale di toilette per i clienti ( anche condiviso uomini/donne/disabili? )
Grazie per la consulenza, MAURIZIO

Gentile Sig. MAurizio,

Per vendere bevande deve avere conseguito il corso Continue reading

Normative sanitarie ASL da rispettare per aprire una gastronomia da asporto

aprire una gastronomia

Egregio Dott. re Martino,
la contatto per avere alcune informazioni in merito all’apertura di una gastronomia.
Si dispone di un ambiente di circa 36 mq ancora da ripartire.
Quali sano le norme che bisogna rispettare per essere in regola per l’apertura di tale attività?
Quanto deve essere grande l’angolo vendita? Quanto un bagno e l’antibagno? E quanto il laboratorio?
Attualmente esistono dei contributi a fondo perduto a cui poter accedere?
Certo di una pronta risposta si porgono cordiali saluti.
Ivan Continue reading

Aiuti economici a fondo perduto per aprire una gastronomia

Centributi per aprire una gastronomia

finanziamenti per aprire una gastronomia

 

Buongiorno

sono una donna di 38 anni disoccupata e da qualche anno mi piacerebbe aprire una gastronomia in provincia di Monza e Brianza, nel mio paese che conta circa 13.000 abitanti ne esiste già una, quindi volevo sapere se può essere sensato aprirne una seconda, se posso accedere ai contributi a fondo perduto o quant’altro, sono in possesso del rec per la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande commercio settore alimentare conseguito presso la camera di commercio di monza nel 2005, nel ringraziarla anticipatamente porgo cordiali saluti.
Simona. Continue reading