Credito di imposta Regione Sicilia 2011. Legge n. 11 17 Novembre 2009

credito di imposta per la regione Sicilia Legge 17 novenbre 2009 n. 11. finanziamenti per imprese già esistenti

Soggetti finanziabili

Contributi ad aziende
Contributi ad aziende

 

Imprese operanti nei settori:
• Estrattivo, manifatturiero e dei servizi;
• Turismo;
• Agroalimentare , pesca e acquacoltura.
La normativa prevede determinati esclusioni per i singoli settori di attività.

progetti ammissibili

Progetti d’investimento iniziale, da realizzare nel territorio siciliano, per i
seguenti importi:
• Min. 50.000 ‐ Max. 500.000 microimprese;
• Min. 100.000 ‐ Max. 1.000.000 piccole imprese;
• Min. 500.000 ‐ Max. 4.000.000 medie e grandi imprese;
• Min. 100.000 ‐ Max. 4.000.000 settore turismo;
• Max 8.000.000 concentrazione di PMI già esistenti.

Tipologie di spese finanziabili

Investimenti diretti e in leasing per:
• Acquisizione di beni strumentali nuovi;
• Acquisizione di terreni e immobili (max 25% degli investimenti);
• Solo per grandi aziende: brevetti, licenze, know‐how (max. 50%).

Intensità delle agevolazioni

Le agevolazioni variano dal 24% al 48% in base ai massimali previsti:
• Per le imprese manifatturiere e di servizi: 40% micro e piccole imprese, 32 %
medie imprese; 24% grandi imprese;
• Nel caso di concentrazioni di imprese già esistenti i massimali vengono
aumentati.

Per consultare la Legge CLICCA QUI

CONSULENTE HACCP PER LECCE E PROVINCIA. TEL: 3293512283

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *