CLICCA SU MI PIACE

E' possibile produrre pasticceria e rosticceria nel medesimo locale laboratorio?



Salve dottor Martino.


vorrei chiederle un informazione io avri intenzione di aprire in un locale di 80mq un laboratorio con vendita di rosticceria pizzeria polli allo spiedo e produrre anche pasticceria. detto questo potrei ricavare un laboratorio di produzione di 35 mq. la mia domanda è: è possibile produrre pasticceria e rosticceria nel medesimo locale nonostante il codice ateco sia ristorazione da asporto. piu’ che altro vorrei sapere se ci possono essere problemi.
ovviamente con vari forni tra cui il forno a legna per la pizza piu’ di un frigo per la conservazione.

Salve,
un laboratorio di 35 mq potrebbe anche bastare. Dipende da quante tipologie di lavorazioni avvengono nello stesso laboratorio e dall’affollamento delle attrezzature e del personale. Non conosco quali dimensioni minime vengono richieste nella sua provincia. Potrebbe comunque chiedere un parere preventivo recandosi presso ASL di zona. Potrebbe ricevere la richiesta da parte delle asl di separare, anche con tramezzature fisse non a tutt’altezza la zona pasticceria dalle altre. Può eventualmente ovviare al problema delle dimensioni del laboratorio preparando in tempi diversi le diverse tipologie di prodotto. Una Buona relazione tecnico decrittiva può fare la differenza.
Cordiali saluti
Dott. Cesare Martino Tecnologo Alimentare

CONSULENTE HACCP E FORMAZIONE EX LIBRETTO SANITARIO, MANUALE RISCHIO DA LEGIONELLA NEI SEGUENTI COMUNI Acaia, Acquarica del capo, Acquarica di lecce, Alessano, Alezio, Alliste, Andrano, Aradeo, Arnesano, Bagnolo del salento, Barbarano del capo, Boncore, Borgagne, Botrugno, Calimera, Campi salentina, Cannole, Caprarica di lecce, Carmiano, Carpignano salentino, Casamassella, Casarano, Castiglione, Castri di lecce, Castrignano dì, greci, Castrignano del capo, Castro, Castro marina, Castromediano, Cavallino, Cerfignano, Chiesanuova, Cocumola, Collemeto, Collepasso, Copertino, Corigliano d'otranto, Corsano, Cursi, Cutrofiano, Depressa, Diso, Felline, Frigole, Gagliano del capo, Galatina, Galatone, Gallipoli, Galugnano, Gemini, Giuggianello, Giuliano di lecce, Giurdignano, Guagnano, Lecce, Lequile, Leverano, Lido conchiglie, Lizzanello, Lucugnano, Magliano, Maglie, Marina di leuca, Marittima, Martano, Martignano, Matino, Melendugno, Melissano, Melpignano, Merine, Miggiano, Minervino di lecce, Monteroni di lecce, Montesano salentino, Montesardo, Morciano di leuca, Muro leccese, Nardì, Neviano, Nociglia, Noha, Novoli, Ortelle, Otranto, Palmariggi, Parabita, Patù, Pisignano, Poggiardo, Porto cesareo, Prisicce, Racale, Ruffano, Ruggiano, Salice salentino, Salve, San cassiano di lecce, San cesario di lecce, San dana, San donato di lecce, San foca, San pietro in lama, San simone, Sanarica, Sannicola, Santa caterina, Santa cesarea terme, Santa chiara di nardì, Santa maria al bagno, Scorrano, Secli, Serrano, Sogliano cavour, Soleto, Specchia, Specchia gallone, Spongano, Squinzano, Sternatia, StrudZSupersano, Surano, Surbo, Taurisano, Taviano, Tiggiano, Torre cesarea, Torre dell'orso, Torre lapillo, Torrepaduli, Trepuzzi, Tricase, Tricase porto, Tuglie, Ugento, Uggiano la chiesa, Vanze, Vaste, Veglie, Vernole, Vignacastrisi, Villa baldassarri, Villa convento, Vitigliano, Zollino, Presicce
2 Comments
  1. Salve dott.Martino
    Vorrei realizzare un laboratorio di pasticceria in campania usufruendo del finanziamento alla microimpresa, produzione dolce (cornetti, briosce, graffe, fagottini ecc) salato (pizze, tramezzini, panini ecc) da rivendere alle attivita’ bar su napoli realizzando anche una linea con prodotti biologici e per celiaci sia per il dolce che per il salato… potrbbe darmi indicazione sulle normative, i macchinari, e i prodotti necessari?
    grazie
    salvatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *